041-5794660 info@adimi.org

ATTIVITA’

ATTIVITA' 2018

IL DIABETE a SCUOLA 17 febbraio 2018

Leggi ➡DIABETE a SCUOLA]

A COME ALIMENTAZIONE IL CALCOLO DEI CARBOIDRATI

Leggi ➡IL CALCOLO DEI CARBOIDRATI]
ATTIVITA' 2017

Convegno 12 novembre 2017

Leggi ➡Convegno 12 novembre]Guarda i VIDEO ➡Convegno 12 novembre]

FESTA DELLE ASSOCIAZIONI MIRANO

Leggi ➡FESTA DEL VOLONTARITOA]

15 ottobre 21° CRITICAL RACE

Leggi ➡15 ottobre 21° CRITICAL RACE]

DIABETICI IN PALESTRA

Leggi ➡DIABETICI I PALESTRA]

l’Istituto E.Majorana in collaborazione con L’A.DI.MI. e l’ULSS 3 serenissima organizza la conferenza IL DIABETE GIOVANILE 

Leggi ➡IL DIABETE GIOVANILE

Attività 2017 sede Salzano 

ATTIVITA' 2016

OGGI 22/09/2016 Inaugurato il nuovo PUNTO di RIFERIMENTO di Salzano alla presenza del sindaco QUARESIMIN e del Presidente Nazionale FAND Albino Bottazzo 

XXXIV GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE” 1° CONCORSO LETTERARIO

CONVIVERE CON IL DIABETE INCONTRI INFORMATIVI SUL DIABETE” PUNTO DI ASCOLTO CASELLE

TOUR 2016 IL DIABETE NON E' UNA GARA

[learn_more caption=”

 

 

 

 

 

 

TRE INCONTRI EDUCATIVI PER IMPARARE A CONOSCERE IL DIABETE
Al ritorno dalle vacanze vi attendono tre occasioni per imparare a conoscere un po’ meglio alcuni aspetti della malattia diabetica, che è sì cronica, ma per fortuna gestibile con sufficienti informazioni sulla prevenzione delle sue complicanze.

Ogni incontro verrà organizzato all’interno di un arco di tempo che va indicativamente dalle ore 9 alle ore 17 con una pausa pranzo di circa un’ora e trenta per la prima e terza giornata, dalle 9 alle 13 per la seconda.

L’invito è rivolto ai diabetici ed ai loro familiari, ma la disponibilità dei posti per ciascun incontro è limitato a circa ottanta-cento persone; per ovvi motivi organizzativi vi invitiamo, pertanto, a prenotarvi per tempo, telefonando ai seguenti numeri : 3385861451 (Primo Battaglia) e 3292111417 (Loris Zuin).

Per i soci ADIMI la giornata è completamente gratuita.

Di seguito vengono illustrati i programmi di massima di ciascuna delle tre giornate, ma maggiori dettagli verranno forniti sul sito www.adimi.ito telefonando ai referenti.

I relatori nella maggior parte dei casi verranno definiti non appena verificata la loro disponibilità.

Altro avvenimento importante è la giornata del 13 settembre organizzata per la prima volta dall’Azienda Ulss 13. Ha deciso di organizzare la Giornata della Salute esclusivamente all’interno del Comune di Mirano, cosa che riteniamo molto importante.
Per chi non la conoscesse, si tratta di una giornata all’insegna dello sport, del correre e del camminare, per una corretta educazione al benessere ed alla salute.
La manifestazione si svolgerà su percorsi podistici, lungo i quali vi saranno dei punti ristoro.
Mentre noi parteciperemo allo screening in piazza, che si svolgerà con le stesse modalità delle altre manifestazioni a cui abbiamo partecipato.

 

Clicca qui per maggiori informazioni

1° incontro : 19 settembre 2015 a Caltana presso l’Agriturismo Papaveri e papere . Temi trattati: Accettazione della malattia diabetica (Relatore il Presidente ADIMI Albino Bottazzo). Calcolo dei carboidrati: Aspetti teorico-pratici utili nella gestione del diabete di tipo 1 Attività motoria all’interno di percorsi campestri nelle vicinanze dell’Agriturismo Nuove terapie insuliniche e nuovi sistemi di autocontrollo glicemico (Aspetti teorici ed illustrazione di esperienze personali).
 2° incontro : 31 ottobre 2015 a Noale presso la sala Riunioni dell’Ospedale Civile . Temi trattati: Accettazione della malattia diabetica (Relatore il Presidente ADIMI Albino Bottazzo). Aspetti psicologici nelle malattie croniche Esercizio fisico nel paziente diabetico, esperienze nel nostro territorio Medicina integrata nella cura del diabete, ruolo del medico di medicina generale ( MMG ) La corretta alimentazione nel paziente diabetico Piano di cura e piano terapeutico: cosa sono?
3° incontro : 14 novembre 2015 a Santa Maria di Sala presso la Villa Farsetti: festeggiamento della GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE   TEMA GENERALE: Insidie nascoste e poco conosciute dai diabetici. Cosa dicono gli esperti su: celiachia tiroide nefropatie neuropatie periferiche igiene orale e diabete Accettazione della malattia diabetica (Relatore il Presidente ADIMI Albino Bottazzo).
Una nuova (e poco costosa) frontiera di prevenzione : il retinografo.
ATTIVITA' SVOLTE 2015

INCONTRI EDUCATIVI “INSIDIE NASCOSTE E POCO CONOSCIUTE DAI DIABETICI” SABATO 14 NOVEBRE 2015

Leggi ➡INSIDIE NASCOSTE E POCO CONOSCIUTE DAI DIABETICI” SABATO 14 NOVEMBRE 2015

INCONTRI EDUCATIVI “PER IMPARARE A CONOSCERE IL DIABETE” SABATO 31 OTTOBRE 2015

Leggi ➡ INCONTRI EDUCATIVI “PER IMPARARE A CONOSCERE IL DIABETE” SABATO 31 OTTOBRE 2015

INCONTRI EDUCATIVI “PER IMPARARE A CONOSCERE IL DIABETE” SABATO 19 SETTEMBRE 2015

Leggi ➡ INCONTRI EDUCATIVI “PER IMPARARE A CONOSCERE IL DIABETE” SABATO 19 SETTEMBRE 2015

PROGETTO PRESIDI INNOVATIVI

ATTIVITA’ FUTURE PER IL 2015
ATTIVITA' SVOLTE 2014
Attività A.DI.MI. Gruppo Salzano

Attività A.DI.MI. Gruppo Salzano

PROGRAMMA

Anno 2015 A.DI.MI. Salzano Robegano

– GENNAIO 2015 CAMMINATA SALZANO

– FEBBRAIO 2015 CAMMINATA ROBEGANO

– MARZO 2015 CAMMINATA NORDIC WALKING

– APRILE 2015 CAMMINATA OASI LYCAENA di via Villetta.

CONTINUA LA LETTURA

Partenza dall’area Brolo di Salzano alle ore 8.45 Il percorso si svilupperà attraverso vie secondarie fino all’oasi che verrà aperta per l’occasione. La camminata all’interno sarà di circa 30’. Costo 4 € al momento dell’iscrizione al Brolo. – MAGGIO 2015 GITA IN BARCA NEL PARCO DEL DELTA DEL PO – SETTEMBRE 2015 BICICLETTATA AVIS-AIDO in collaborazione con l’Auser – SCREENING in piazza sia a robegano che a salzano in occasione delle sagre paesane DATE ORARI E COSTI POSSONO SUBIRE VARIAZIONI IN BASE AL TEMPO ATMOSFERICO O ALLA DISPONIBILITà DEGLI ISTRUTTORI E VERRANNO CONFERMATI VOLTA PER VOLTA
 

Attività A.DI.MI. Gruppo Spinea

Attività A.DI.MI. Gruppo Spinea

L’attività motoria si svolge presso:

Lo stadio Comunale Salvador Allende di Spinea nei giorni di Lunedì e Giovedì mattino dalle 8,30 alle 11,30 diviso per 3 turni da un’ora.

Responsabili del gruppo di Spinea: Primo Battaglia cell.3385861451

Attività A.DI.MI. Gruppo S.M. di Sala

Attività A.DI.MI. Gruppo S.M. di Sala

PROGRAMMA

Anno 2015 A.DI.MI. S.M.di Sala

A partire da giovedì 1 ottobre si ricomincia con i corsi

Nella scuola elementare di Caselle di S.M.di Sala in collaborazione con G.S.FENICE Caselle si teranno corsi divisi in : 

CORSO SERALE
leggero: il Lunedì e il Giovedì dalle 20.00 alle 21.00
intenso: il Lunedì e il Giovedì dalle 21.00 alle 22.00

 CORSO POMERIDIANO
leggero: il Martedì ed il Venerdì dalle 16,15 alle 17,15

Per tutti i corsi sono previste due lezioni di accertamento.

Il risultato della collaborazione tra A.DI.MI. e Fenice ha portato all’acquisto di attrezzature e macchine per ottimizzare l’attività motoria che nelle persone diabetiche viene indicata come cura primaria.
Per informazioni: Valentina Zorzi 3926406915 Loris Zuin 3292111417

CONTINUA LA LETTURA

Nella scuola elementare di Caselle di S.M.di Sala in collaborazione con G.S.FENICE Caselle si teranno corsi divisi in :  CORSO SERALE leggero: il Lunedì e il Giovedì dalle 20.00 alle 21.00 CORSO SERALE intenso: il Lunedì e il Giovedì dalle 21.00 alle 22.00  Per informazioni Valentina Zorzi 3926406915 Loris Zuin 3292111417  ATTIVITA’ EDUCATIVE PER I DIABETICI   Aiutare i cittadini del territorio (diabetici e non) a comprendere che un sano stile di vita (corretta alimentazione ed attività motoria costante) è in grado di prevenire l’insorgenza della malattia diabetica o di procrastinare le sue complicanze invalidanti.  b. Aiutare i soggetti diabetici a saper gestire giornalmente la malattia.  Presso i PUNTI DI RIFERIMENTO TERRITORIALE PER IL DIABETE verranno svolti (preferibilmente su appuntamento) incontri personalizzati su bisogni individuali di conoscenza da parte di diabetici su temi quali la dieta, l’attività fisica, l’uso corretto dei presidi diagnostici (misuratori della glicemia, penne, siringhe, etc). c. Aiutare i diabetici ed i loro familiari ad affrontare le problematiche inerenti l’accettazione della malattia, con l’aiuto di personale specializzato e di diabetici volontari che hanno già superato la fase di accettazione della malattia. PUNTO DI RIFERIMENTO A CASELLE DI SANTA MARIA DI SALA (ATTIVITA’ 2.b) Il primo Punto di Riferimento Territoriale per il diabete  è stato aperto a Caselle di S.M. di Sala.  L’inaugurazione è avvenuta il 13 giugno 2013 (vedasi  volantino distribuito alla popolazione:  prog.Diab-Guida-GIUGNO_2013.pdf); erano presenti  il vice sindaco e l’assessore alla cultura del Comune di S.M.S ,  due docenti  di una Scuola media del territorio interessati ad una futura collaborazione ed, assieme al direttivo ADIMI ed ADIRB,  un discreto numero (circa una ventina) di diabetici potenzialmente aspiranti al ruolo di  diabetici guida. (Indicare altri eventualmente dimenticati) La vera attività ha avuto inizio il 19/06/2012 nei locali  messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale  di S.M. Sala  (in Via G. Rossini, presso il  Centro Sportivo Calcio a 5), che ha dimostrato alto senso civico nel mettere a disposizione i locali per l’espletamento di  attività sociali a favore dell’intera collettività.  Il P.R. è stato  attivo ogni mercoledì dalle ore 9 alle ore 12   fino al 17 luglio.  Presenti al Punto di riferimento la dott.ssa Marinello (infermiera professionale e psicologa) ed il diabetico guida Loris Zuin. (referente A.DI.MI. di  S.MARIA di SALA    cell. 3292111417). (a regime occorrerebbe un altro referente per le supplenze)

Alternativamente presso Associazione ADIMI e presso ADIRB. Personale coinvolto: -medico diabetologo -infermiere professionale (figura non sempre garantita) Modalità di relazione; primi 40 minuti con diapositive, poi aperto a discussione e domande da parte dei pazienti o dei familiari. Rivolto a: persone con diabete mellito e familiari, max 10-15 pazienti per incontro, meglio sempre su prenotazione presso le Associazioni.


Di seguito date e temi:


− 23 maggio 2014 : LA DIETA E IL DIABETE MELLITO


− 27 giugno: I CARBOIDRATI, AMICI O NEMICI?


PAUSA ESTIVA E CAMPOSCUOLA


da venerdì 29 agosto a domenica 31 agosto, a Folgaria. Tema : calcolo dei carboidrati


− 10 ottobre 2014: IL DIABETE MELLITO: COS’E’, COME LO CURO, COME LO EVITO


− 14 novembre 2014: LA TERAPIA DEL DIABETE MELLITO: DIETA, TERAPIA ORALE E INSULINA


− 12 dicembre 2014: RUOLO DELL’ATTIVITA’ FISICA NELLA TERAPIA DEL DIABETE MELLITO


− 30 gennaio 2015: L’IPOGLICEMIA E L’AUTOCONTROLLO DELLE GLICEMIE


− 27 febbraio 2015: COMPLICANZE DEL DIABETE MELLITO


− 27 marzo 2015: OCCHIO ALL’OCCHIO


− 17 aprile 2015: RISCHIO CARDIOVASCOLARE E DIABETE MELLITO


− 22 maggio 2015: IL PIEDE DIABETICO: PREVENZIONE, CURA E IGIENE


− 19 giugno 2015: chiusura, tema aperto


1° LEZIONE

DIETA EQUILIBRATA

Dieta e Diabete, l’importanza della dieta come parte integrante della cura del Diabete. La dieta non rappresenta un rigido elenco di prescrizioni ma una guida ad una alimentazione sana ed equilibrata. La dieta infatti deve soddisfare i bisogni nutrizionali: fornire le giuste calorie e tutti i principi nutritivi nelle giuste proporzioni : • Carboidrati per il 50-60% • proteine per il 15-20% • grassi per il 30% • colesterolo <300mg/die • fibre 20-30 gr/die • alcol <10% del fabbisogno calorico • dolcificanti La piramide alimentare illustra graficamente le porzioni degli alimenti da assumere per avere una dieta equilibrata. L’importanza di suddividere gli alimenti assunti nell’arco di una giornata in 3 pasti principali e 3 spuntini. Per poter seguire fedelmente la dieta è importante pesare gli alimenti, acquistare abilità nel quantificare le porzioni e imparare ad utilizzare come unità di misura attrezzi casalinghi, esempio il bicchiere, il cucchiaino, ecc.

N.B. < = minore ; die = giorno

DIETA E DIABETE

2° LEZIONE CALCOLO DEI CARBOIDRATI

LA CONTA DEI CARBOIDRATI.

I carbiodrati rappresentano il principale alimento determinante che influenza la glicemia ( lo stesso non vale per grassi e proteine ). I carboidrati si dividono in base alla loro capacità di indurre rapidi o lenti aumenti della glicemia:

  • Carboidrati a rapido assorbimento, ( zuccheri semplici )
  • Carboidrati a lento assorbimento, ( zuccheri complessi )

Identificazione di quegli alimenti che contengono i carboidrati e loro tipologia ( semplici o complessi ). Concetto di indice glicemico . Identificazione dei cibi ad alto e basso indice glicemico. Metodi per calcolare i carboidrati ( etichette degli alimenti, liste di scambio/equivalenti glucidici, libri specifici, tabelle nutrizionali ). La conta dei carboidrati permette un miglior controllo glicemico, aumenta la flessibilità nello stile di vita, permette di aggiustare la terapia ( insulinica ) in base alla quantità di carboidrati di quel determinato pasto. Prova pratica sulle stime nelle porzioni e sulla conta degli zuccheri ( CHO ) dei vari cibi.

Calcola il tuo fabbisogno di CHO giornaliero

3° LEZIONE INSULINA / CARBOIDRATI

Concetto di fattore di correzione o di sensibilità insulinica: di quanto scende la glicemia ( espessa in mg/dl ) dopo la somministrazione di 1 ul. di insulina. Il rapporto insulina / carboidrati, ( I / cho ) determina quanti carboidrati, espressi in gr., vengono neutralizzati da 1 ul. di insulina. 1ul. di insulina è in grado di neutralizzare 10/15 gr. di cho. Nel dettaglio è comunque possibile calcolare per ciascun individuo questo rapporto. Ci sono diversi metodi per calcolare il rapporto insulina / carboidrati: In base al diario alimentare, al fabbisogno insulinico e all’auto controllo glicemico. Con la regola del 500.

  • In base al fattore di sensibilità insulinica.
  • In base al peso e al fabbisogno insulinico

CORSO FORMATIVO PER TUTOR VOLONTARI ORGANIZZATO DALLA FAND

A CATTOLICA  nei giorni 20-21-22/03/2009 si è svolto il corso formativo per tutor volontari FAND al quale hanno partecipato due Volontari appartenenti all’Associazione A.DI.MI.

PDF    Apri relazione partecipanti

15 ottobre 21° CRITICAL RACE

15 ottobre 21° CRITICAL RACE

15 ottobre 21° CRITICAL RACE

15 ottobre 21° CRITICAL RACE

15 ottobre 21° CRITICAL RACE

15 ottobre 21° CRITICAL RACE

15 ottobre 21° CRITICAL RACE

15 ottobre 21° CRITICAL RACE

1° Ottobre 2017 Festa del Volontariato

1° Ottobre 2017 Festa del Volontariato

1° Ottobre 2017 Festa del Volontariato

SCREENING VILLA FARSETTI 03 APRILE 2016 

 

 

SCREENING VILLA FARSETTI 03 APRILE 2016

 

 

 

SCREENING VILLA FARSETTI 03 APRILE 2016

SCREENING VILLA FARSETTI 03 APRILE 2016

Giornata Educativa 19 Settembre 2015

Giornata Educativa 19 Settembre 2015

Giornata Educativa 19 Settembre 2015

Giornata della Salute 13 Ottobre Mirano

Giornata della Salute 13 Ottobre Mirano

Giornata della Salute 13 Ottobre Mirano

Giornata della Salute 13 Ottobre Mirano

Giornata della Salute 13 Ottobre Mirano

SCREENING MIRANO 2014

SCREENING MIRANO 2014

SCREENING MIRANO 2014

SCREENING MIRANO 2014

SCREENING MIRANO 2014